mercoledì 18 marzo 2015

chinamood

Sto lavolando che manco una cinese. Allivelò al 20 settemble con occhi a mandola o esaulimento nelvoso  (o plobabilmente con tutti e due).
Filmato: vostla Bli.

giovedì 12 marzo 2015

QDCPI / Due giorni senza...

Sottotitolo: le parolacce che non ho detto  non avrei dovuto dire.
Perché l'occasione dell'esperimento di provare a "fare due giorni senza..." è caduta giusta a fagiuolo, nel momento esatto in cui, una volta finita la lista di tutti i santi, mi sono resa conto di avere una boccaccia degna di uno scaricare di porto (con tutto rispetto per i camalli eh...), decisamente poco adatta a una futura signora.
Tutta bella bellina ma con il vaffa troppo facile.
E quindi, dopo essermi sciacquata la bocca, ho scelto come destinazione per  il rompipallONE di turno la cINA o, in alternativa, la fiNLANDIA e ho usato un po' di caVOLI e di un po' di caPPERI ma la soddisfazione non è stata la stessa e nemmeno, ammettiamolo, la credibilità.
Sono durata, a farla lunga, mezza giornata. Fino a quando, con l'aspirapolvere, ho urtato e fatto cadere il vaso in vetro con dentro il bambù spandendo acqua e vetro per tutta la sala... e lì mi sono rimessa in pari.

lunedì 9 marzo 2015

Le cose che non vi ho detto

- A febbraio l'Angolo ha festeggiato il suo quinto compleanno e io ero così in altre faccende affaccendata che me lo sono ricordata solo il primo di marzo. E mi sono sentita in colpa per tutta la settimana. 

- Ho deciso che per l'organizzazione del matrimonio mi dedicherò moltissimo al Fai-da-te Fai-con-Enrica Fai-fare-ad-Enrica ché lei è quella piena di idee, conosce più fonts di quelli che esistono ed è l'unica che sa usare photoshop. Tradotto: le mie partecipazioni sono spettacolari (#modestamente).

- Mi sono iscritta in palestra e da allora la gente ha preso a dirmi che  mi vede più magra... (#asaperloprima)

lunedì 23 febbraio 2015

Tutto -issimo / -issima

Ci sono lunedì e lunedì: questo verrà ricordato come quello passato a guardare e riguardare la foto del mio bellissimo abito da sposa. Che poi bellissimo é riduttivo (ma già mi consentite di essere monotematica, approffittarne e fare pure l'esagerata mi pare veramente troppo). Che poi non é per essere la solita (la solita?) esagerata ma l'abito é davvero bellissimo. E... indovinate un po'? Esatto, mi sta benissimo, mi fa magrissima e slanciatissima: praticamente fighissima. E io, ovviamente, felicissima.