venerdì 1 luglio 2011

Potere alle curve!

«Dopo anni di dittatura estetica le donne gamberetto, grissino, sogliola o stecchino devono arrendersi e dividere democraticamente il trono dello stile con le donne curvy, che non è solo un modo anglo-chic per dire culona, ma una morbida e seducente realtà». 

L'ho letto su Grazia mentre mi affannavo a pedalare sulla cyclette e grondavo sudore. Sono tornata a casa con l'autostima a mille e mi sono pappata quattro biscotti al cioccolato senza sentirmi minimamente in colpa. Che colei che ha detto questa cosa sia benedetta :-)

8 commenti:

  1. Giusto giusto!!!
    W le curvy
    Un bacino
    Ilaria

    RispondiElimina
  2. Speriamo sia vero!

    RispondiElimina
  3. Mah, ogni tanto viene fuori sta cosa delle donne curvy che sbaragliano le magre... Però 2 pagine dopo c'è la dieta per perdere i chili per la prova costume, e 4 pagine più in la c'è il servizio fotografico con la modella magrissima, e se una diva di hollywood mette su un po' di ciccia ci fanno gli scoop tipo "anche Tizia ha la cellulite", con tanto di foto prima e dopo... Non so, mi sembra più una moda che una cosa reale, il peso resta sempre un "problema".

    RispondiElimina
  4. Hai fatto benissimo con i biscotti...ma si alla fine qualcosa intorno alle ossa ci vuole, no?

    RispondiElimina
  5. che sia benedetto anche l'inventore dei biscotti. baci ady

    RispondiElimina
  6. Belle parole...ma sono come quelle leggende metropolitane di cui tutti sentono parlare,ma che nessuno ha mai visto in giro :D
    Io ovviamente spero sempre nel miracolo che sia vero !!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  7. ...ma sai una cosa? Non me ne frega niente di quello che il mondo pensa delle "donne curvy" come me...l'importante è quello che penso io di me.
    Ah, dimenticavo di salutarti. Carino il tuo blog!
    Ciaooooo...a presto!

    RispondiElimina