lunedì 2 giugno 2014

Giugno, weekend lungo, febbre: trova l'intruso.

A maggio, in sintesi, ho scritto poco e non ho fatto neanche metà delle cose che avrei voluto fare.
In compenso però ho comprato un numero imprecisato di rossetti e ho scoperto, grazie ad check-up alla pelle, che ho speso un sacco di soldi nei prodotti sbagliati. Tipo che se fossi stata più sensata a quest'ora avrei la pelle idratata e qualche paio di scarpe in più. 

Su giugno, per compensare un maggio sottotono, ho riposto quindi grandissime aspettative.

E così, giusto per cominciare, mi beccata raffreddore e febbre nel tanto atteso weekend lungo che avrebbe dovuto inaugurare ufficialmente la stagione balneare.



8 commenti:

  1. Io inizio il mese con pulizie arretrate. Quanta ingiustizia in questo mondo.
    Guarisci presto Bri!

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco..
    Troppe aspettative non vanno mai bene, regolarmente vengono deluse.. poniamoci piccoli obiettivi ogni volta, che sicuramente riusciremo a raggiungere.
    Tipo la montagna di camice di marito da stirare, per esempio! Tutte insieme sono troppe, magari inizio con due-tre! :-/
    Buona guarigione, e cerca almeno di utilizzare questo tempo per riposare e ricaricare le batterie.
    Baci!
    P.S. io rimando da una vita il chek up della pelle, proprio per il timore di scoprire quello che hai scoperto tu! :-)

    RispondiElimina
  3. Nuuuuu...rimettiti presto cara!

    RispondiElimina
  4. Vedi... eri più idratata e con l'armadio un po più pieno :-) Brutto il raffreddore quando fa caldo!

    RispondiElimina
  5. We lungo con allergia a palla !!
    Anche io una marea di rossetti e quel check up mi riprometto sempre di farlo e puntualmente rimando!!
    Rimettiti presto!

    RispondiElimina
  6. dai bri! non buttiamolo proprio via maggio!.. ci siamo viste noi!! ;)

    RispondiElimina
  7. Che culo!! La prima riga comunque la sottoscrivo... confidiamo in giugno!

    RispondiElimina