giovedì 27 ottobre 2011

Una volta – nelle scuole - c’erano i corsi di economia domestica. E forse avrebbero fatto bene a mantenerli. Perché mia madre, un po’ per buon senso, un po’ – ne sono certa - grazie a quei corsi, non ha mai sciolto un contenitore con dentro il pranzo nel microonde. Io invece oggi ci sono riuscita. E per essere precisi l’ho fatto nel fornetto dello studio.
A conferma, qualora ce ne fosse stato bisogno, che sono un disastro.

13 commenti:

  1. noooo!! io sono un disastro con i microonde quindi lascio che sia mio marito ad usarlo! :DDD

    RispondiElimina
  2. Macché!! Io una volta ho dato fuoco al pacco di pop corn nel microonde! Che paura! è un aggeggio che mi inquieta sempre un pò! :)

    RispondiElimina
  3. senti, io sono orrenda con le attività domestiche, il forno ancora resiste, ma non darmi ago e filo! o non darmi da cucinare del cibo! ecco, forse dovrei leggermente impratichirmi..

    RispondiElimina
  4. MIA MADRE INVECE L'HA FATTO!!!

    RispondiElimina
  5. Sicura fosse un micronde?? cmq non è colpa tua ma del contenitore!!! :)

    RispondiElimina
  6. No, non ce n'era bisogno.... :P

    RispondiElimina
  7. ahahaha bri sei un mito! comunque concordo, altro che educazione sessuale!!! =P

    bacione

    RispondiElimina
  8. sei un mito. mi identifico sempre in quello che scrivi

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. io ho sciolto una ciotola di plastica nel forno. non puoi capire per pulirlo. ma dovremmo imparare dai nostri errori. no? :-D

    RispondiElimina
  10. ti capisco, neanch'io so usare il microonde
    una volta al vecchio ufficio stavo per farlo scoppiare perché ci avevo messo dentro una ciotola di metallo che ha cominciato a lanciare scintille :D

    RispondiElimina