venerdì 9 dicembre 2011

Chiamasi sfiga (o pessimo gusto)

Collega Preferito dice: “prima o poi mi devo comprare dei fermalibri”
Io [con nonchalance]: “ah si utili…”
Collega Preferito: “si, devo andare  a vedere in giro se trovo qualcosa di carino perché solitamente si trovano quelle stronzate con l’omino che …” e fa il gesto dell’omino che con le braccia tiene sui i libri.

Ecco, secondo voi, cosa ho comprato io per Natale a Collega Preferito?

17 commenti:

  1. Noooo vabbè riciclalo a qualcunaltro!

    RispondiElimina
  2. you have a lovely blog

    pls check also my blog and become a friend too :)

    XO, Carmen
    www.mydailyfashiondosis.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. ahahahah.
    Bri, fantastica. puoi cambiarli con qualcuno che siano meno "stronzata??"

    RispondiElimina
  4. dai sei ancora in tempo per regalarli a qualcun'altro!guarda il bicchiere mezzo pieno!;)

    RispondiElimina
  5. ahahaha che spettacolo Bri!! nemmeno a farlo apposta eh?!? =)
    dai che natale non è domani e sei sempre in tempo!

    RispondiElimina
  6. per fortuna che hai tempo per cambiare!!!

    RispondiElimina
  7. Hihihihihihihihi!!!!!!!!!!!
    Soprattutto ora lo saprà!
    Vedi bene a chi riciclarlo...

    RispondiElimina
  8. Ahahah...per fortuna l'hai scoperto in tempo e per fortuna che al tuo collega preferito piace condividere le sue opinioni ;)

    RispondiElimina
  9. Magari penserà che l'hai fatto apposta e si farà un sacco di risate :D
    altrimenti fai una roba decoupage con scritto "non è un altro stupido omino fermalibri"

    RispondiElimina
  10. ahahahahaha bri sei un mito! io nel bigliettino scriverei semplicemente: ehm!!!
    bacione!

    RispondiElimina
  11. Eccezionale!!!! Io glielo farei avere comunque, con bigliettino d'auguri orignale! Baci

    RispondiElimina
  12. Il regalo ai colleghi..?

    Strano mondo il vostro, io faccio il regalo a mia madre perché mi costringe mia moglie.

    RispondiElimina
  13. boh, io glielo regalerei lo stesso...
    se ci guardiamo bene in giro siamo circondati
    da tutte quelle piccole "stronzate" che se però
    non ci fossero...
    e quindi, ridendo, gli direi:
    "non ci crederai... Buon Natale" =D

    non dimentichiamo che il più delle volte cerchiamo
    di mascherare i nostri desideri più sciocchi... ;)

    RispondiElimina