venerdì 21 febbraio 2014

La Milano Fashion Week vista da casa

Durante la settimana della moda o hai un’autostima a mille e un guardaroba che non ha niente da invidiare a quello delle spilungone con chioma da pubblicità dello  shampoo che zompettano – su un tacco 12 e facendo finta che sia facile - da un evento all’altro o non puoi fare a meno – nonostante tutti i buoni propositi del mondo (cfr. il post di lunedi) - di sentirti una cessa.
Io e i miei capelli ultrasecchi indovinate un po’ in quale delle due categorie rientriamo?

9 commenti:

  1. Ti sono vicina. Viviamo gli stessi drammi.

    RispondiElimina
  2. hahahahah cara bri, io ti seguo a ruota con le occhiaie tipiche del venerdì!

    RispondiElimina
  3. meno male che io vivo in una città di bassotte!!!!

    RispondiElimina
  4. Ma quelle sono finte. Meglio noi con le punte dei capelli secchi (pure io.. ma faccio gli impacchi con la maschera lush una volta a settimana e speriamo che migliorino!)

    RispondiElimina
  5. fai come me, entra nella categoria #menesbatto!

    RispondiElimina
  6. Io sono autolesionista e compro regolarmente Grazia e simili. O.O

    RispondiElimina
  7. tu l'hai vista da casa, io ho evitato di vederla ;-) baci ady

    RispondiElimina