giovedì 11 agosto 2011

Comunicazione di servizio

Con un giorno di anticipo rispetto ai piani originari, da oggi - e per tre settimane (senti che bene che suona!)  - sono ufficialmente in ferie. Il che significa che domani posso dedicarmi interamente, e con relativa calma, a preparare quello che  - stando a quanto promesso a Mr. M (ma sarà bene che smetta di fargli promesse che poi non riesco a mantenere)  - sarà un bagaglio con lo stretto indispensabile (scolapasta e rotolo di cartaigenica compreso). Ma considerato che per 7 giorni  - di cui due di viaggio - ho già  preparato 9 costumi direi che le premesse non lasciano ben sperare...

8 commenti:

  1. L'importante è partire con tutto quello che per noi è indispensabile...
    Buona vacanza!

    RispondiElimina
  2. l'indispensabile è totalmente soggettivo.
    io per essere sicura ne porterei 10, due cambi al giorno chenonsisamai!

    RispondiElimina
  3. Mi raccomando mettili tutti!!!Buone vacanze! :D

    RispondiElimina
  4. Mi raccomando non dimenticarti delle conchiglie della De Cecco e neanche dell'acqua di cottura!!!!!

    RispondiElimina